luigi

Luigi Paro

Fondatore del negozio, scomparso nel 1995

 

viviana

Viviana Paro

Figlia di Luigi e titolare

 

adriano

Adriano Bernini

Toelettatore dal 1984

 

giuseppe

Giuseppe

Lavora insieme a noi dal 1984

 

marcella

Marcella

si prende cura e coccola i nostri cuccioli

 

enrico

Enrico

Il nostro pappagallo, erede di Portobello

 

 

 

Silvia Lagori Architetto

Nel 2018 il nostro negozio a conduzione familiare festeggia i 60 anni di attività resi possibili dalla notevole preparazione del personale e dalla ricchezza di prodotti disponibili, ma soprattutto grazie all' affetto e alla fiducia accordataci dalla nostra clientela.

 

OGGI COME ALLORA I NOSTRI VALORI NON SONO CAMBIATI

  • Gli animali vengono prima di tutto: la loro salute e sicurezza è fondamentale per noi come per voi
  • Vendiamo solo prodotti di qualità e li pre-selezioniamo per voi così da offrirvi solo il meglio
  • Conosciamo bene ciò che vendiamo e la nostra esperienza con gli animali è più che consolidata: sapremo rispondere a qualsiasi vostra domanda

 

LA NOSTRA LUNGA STORIA

La nostra storia inizia nel lontano 1948 quando Luigi Paro giunge a Milano da Ponte di Piave (Treviso) e inizia a lavorare come addetto alla lavatura e tosatura in uno dei pochissimi negozi di animali in città. Qui impara un nuovo mestiere che si addice molto al suo carattere e alla sua naturale capacità di rapportarsi con gli animali. Infatti ha sempre avuto un grande feeling con loro, in particolare con i cani, che lo amavano molto pur non coccolandoli eccessivamente, ma per il grande rispetto con cui li trattava.

Nel 1958 a 24 anni, da solo apre in via Alfieri la Sala del Cane ed offre servizi di toelettatura per animali e articoli a loro dedicati.
All'epoca non poteva disporre di una vasta scelta di prodotti in quanto l'alimentazione era pressochè casalinga e non esistevano ancora i cappottini o accessori simili.

In breve tempo il negozio si ingrandisce sino ad avere una decina di vetrine, cosa davvero singolare per un negozio di animali a quell'epoca.

Luigi era molto bravo nel pubblicizzare l'attività, ad esempio ogni sera all'ora di chiusura, preparava due o tre barboncini, lavandoli, tosandoli e infiocchettandoli e li portava a passeggio per il quartiere, dove le persone ammirate domandavano, ascoltavano e a volte compravano i piccoli cuccioli così ben tenuti.

clicca per leggere di più

Nel 1964 Luigi apre un allevamento di cani a Lainate, dove vengono cresciuti più di cento animali tra cui pastore tedesco, bulldog, fox-terrier e ovviamente i barboncini, che da sempre sono la passione della famiglia e compaiono nel logo stesso. La struttura era particolarmente innovativa per l'epoca: è fornita di una pensione con riscaldamento.

Membri della famiglia Paro seguono le orme di Luigi e aprono un negozio di animali a Verona, uno in piazzale Cuoco a Milano e uno a Saronno.

Negli anni 70 Luigi compie un viaggio negli States e visita numerosi negozi di animali, tutti di grandi dimensioni e basati sul modello "self-service", che decide di importare in Italia così impostando la Sala del Cane.

Il nuovo grande spazio della Sala del Cane si compone quindi di un'area destinata allo studio veterinario, munito di sala operatoria, sala d'aspetto e uscita indipendente; un ampio e innovativo salone per la pulizia degli animali; vetrine attrezzate con gabbie dotate di pozzetti per consentire agli animali di vivere in un ambiente pulito e sicuro; un ampio reparto self service. Offre inoltre un efficiente servizio a domicilio.

Il negozio arriva a fare 80/100 lavaggi al giorno, lavorando dalle 8 della mattina fino a sera inoltrata.

Luigi è sempre più spesso fuori sede negli allevamenti per rifornire il negozio di cuccioli o  per partecipare a concorsi e gare o per accompagnare i cani nelle trasmissioni televisive.

All'epoca in negozio si potevano trovare gatti, pesci, uccellini, pappagalli, scimmie e scimpanzè. Sofia (nell'immagine sotto) era una scimpanzè cresciuta in famiglia, che aveva il suo vestitino e il suo pannolino e che alle 5 si sedeva con le clienti che aspettavano il cane in toelettatura, sorseggiando una calda tazza di tè.

 

LE COLLABORAZIONI CON LA TELEVISIONE, IL CINEMA E LO SPETTACOLO

Fondamentali le collaborazioni con la Scala di Milano, le produzioni televisive della Rai e delle tv locali, cui forniva animali addestrati da mostrare negli spettacoli o nelle trasmissioni televisive. In particolare Luigi collabora con Mike Bongiorno ed Enzo Tortora, nelle cui trasmissioni nascono delle vere e proprie stelle come il pappagallo Portobello e il cane lupo Giallo.

Nella galleria immagini potrete vedere foto scattate su numerosi set: "chi tiriamo in ballo", "Giallo", "i promessi sposi" della Rai, la passerella di " Flash", "Lascia o raddoppia" con Mike Bongiorno, "Premiatissima", "Portobello", le pubblicità della Kit&Kat, le pubblicità con Quicky della Nesquick (qui alcuni video: 1, 2, 3)

Luigi stesso accompagnava sul set i suoi animali e grazie al particolare rapporto che aveva con loro, questi assecondavano facilmente le richieste del loro amico. Caso esemplare quello del cane giallo che per due giorni seguì Luigi per Montecatini, raggiungendolo persino nella sua macchina senza sapere quale fosse. Luigi non potè che portarlo a casa con lui e da quel momento divennero inseparabili. Giallo poteva avvertire il rientro di Luigi anche quando era ancora a chilometri di distanza e quando nel 1995 Luigi si ammalo, anche Giallo fece altrettanto e a distanza di pochi giorni mancarono entrambi.

GLI ANNI 80

La Sala del Cane continua a lavorare a gonfie vele ed è ancora uno tra i pochi negozi specializzati in città. I clienti sono facoltosi e possono acquistare accessori prezioni, collari di pregio con strass, guinzagli abbinati alle scarpe e alla borsa della signora, cani da difesa addestrati in Germania e molto altro.

La figlia Viviana, cresciuta a pane e animali, inizia ad aiutare i genitori in negozio  fino ad occuparsene a tempo pieno. Forse molti non ci pensano ma occuparsi di un negozio in cui vi sono animali vivi è estremamente impegnativo:

"In effetti è un lavoro impegnativo, ma per me e mio padre questo lavoro è sempre stato una vera passione. Occupandoci di animali vivi non c'è domenica e non c'è festa. Gli animali, d'altronde, hanno i loro bisogni tutti i giorni dell'anno. E anche la clientela è spesso impegnativa: bisogna saper ascoltare, essere pazienti e capire attentamente le necessità di chi ti sta di fronte" dice Viviana a una giornalista durante un' intervista.

La preoccupazione costante di Viviana è di poter dare un' adeguata sistemazione a tutti gli animali in vendita in negozio, Le capita di sconsigliare l'acquisto di un cane, di proporre una razza diversa da quella richiesta o di accettare la restituzione di un cucciolo appena venduto, mettendo sempre al primo posto il benessere degli animali.

 "E' un comportamento che mi posso permettere. D'altronde alcune volte le abitudini dei clienti sono davvero inconciliabili con le esigenze di un cane" dice Viviana nella stessa intervista.

 

LE NUOVE INIZIATIVE

Con l'aiuto di Viviana, Luigi può dedicarsi a numerose altre attività:

  • dal 1972 al 1994 è presidente dell'associazione di categoria ACAD "Associazione Commercianti Animali Domestici"cercando di dare un riconoscimento alla sua categoria e di offrire nuovi strumenti per accrescere la competenza degli operatori come attraverso la "scuola per tosatori"
  • nel 1975 fonda Europan, esposizione fieristica di animali con lo scopo di far conoscere gli animali al grande pubblico, anche gli esemplari più strani

 

DOVE TROVARCI

Siamo in via Niccolini 2 a Milano, in zona Paolo Sarpi - via Canonica - Arena siamo facilmente raggiungibili a piedi dall'Arco della Pace, dalla zona di Moscova - Corso Como - corso Garibaldi. La fermata metro a noi più vicina è Moscova (linea verde), per raggiungerci in tram potete prendere le linee: 1 - 2 - 4 - 10 - 12 - 14, o in autobus: 43 - 57 - 94.
Per ottenere indicazioni stradali: contatti

PROMOZIONE CUCCE, CUSCINI E CAPPOTTI FINO AL -40%

Read more

Vuoi regalare qualcosa di particolare al tuo cane o non sai cosa regalare ad un amico amante dei cani?

In questa pagina trovi un po di idee regalo ovviamente a tema animali

Read more

PROMOZIONE di Autunno

Dal 15 al 30 Novembre

approfitta degli sconti autunnali: iniziare in anticipo con gli acquisti di Natale conviene!
Il 20% di sconto su tutti i prodotti ad eccezione dei mangimi.

Read more

Apertura straordinaria domenica 8 Ottobre 2017

In occasione della festa Ottobre DOC 2017 che si svolgerà in Paolo Sarpi domenica 8 Ottobre la Sala del Cane rimarrà aperta a partire dalle ore 11 alle 12.30 e dalle 15 alle 19 e vi invita a visitare il nuovo reparto della Pet Boutique dedicato agli animali più esigenti.

Read more

Annunci di Promozioni

Non dimenticate di visitare il nostro sito, molte promozioni vi aspettano.

Read more
Free Joomla! templates by AgeThemes