RODITORI

Oltre a cani, gatti, pesci, tartarughe, uccelli....ebbene si! abbiamo anche una vasta scelta di roditori!

In questa pagina potete trovare tutte le razze disponibili e leggere una breve descrizione poi per qualsiasi vostra domanda o dubbio, vi sapremo dare tutte le informazioni per consigliarvi al meglio e prendervi ottima cura dei nostri piccoli amici.

Vi indicheremo il miglior cibo per roditori, le gabbie più adatte, vi spiegheremo tutto il necessario affinchè la loro vita insieme a voi sia splendida.

 

Coniglio Ariete
Il coniglio ariete è una delle più antiche varietà di coniglio domestico. Vengono chiamati così tutti quei conigli caratterizzati da orecchie

leggi di più

cadenti ai lati e dall'impossibilità di muovere le stesse. Il coniglio ariete ha solitamente un peso che può variare da 1 a circa 8 kg e tutte le varietà sono caratterizzate da un temperamento molto docile e dalle orecchie cadenti ai lati del capo. Vi sono differenze in ogni nazione per quanto riguarda il riconoscimento delle tipologie di coniglio ariete; tra le principali si ricordano le seguenti:
Inglese (di taglia media, riconosciuto sia negli Stati Uniti sia in Europa); Francese (di taglia grande); American Fuzzy (un coniglio ariete con la pelliccia tipica del coniglio d'Angora, riconosciuto solamente negli Stati Uniti); Ariete Piccolo (di taglia piccola, riconosciuto col nome Mini Lop negli Stati Uniti e Dwarf Lop nel Regno Unito); Ariete Nano
Coniglio nano

Il coniglio nano, dai più svariati colori di pelliccia, si distingue dal coniglio di taglia normale per le orecchie più corte.

leggi di più

Il coniglio nano viene classificato come Oryctolagus cuniculus e ha il corpo raccolto e arrotondato sia davanti che dietro, zampe corte ed esili, coda piccola ed aderente, testa sferica e fronte larga, occhi grandi, tondi e ben aperti. Ha dimensioni ridotte ed è molto socievole e simpatico, caratteristiche che lo rendono un animale ideale da compagnia. Va però maneggiato con cura in quanto ha ossatura fragile. Il coniglio è un animale che ha bisogno di movimento e di socializzare, con le dovute precauzioni si potrà farlo circolare per casa al di fuori della gabbietta.
I denti del coniglio sono a crescita continua. Una buona alimentazione (erba, fieno, vegetali) permette la giusta abrasione dei denti (sia incisivi che molari) che rimangono della lunghezza giusta.

Sono numerose le varietà di coniglio nano, la più famosa la "Testa di Leone" , cui dedichiamo un capitolo a parte.

Coniglio Testa di Leone

Il coniglio testa di leone viene chiamato così per la criniera di pelo folto che gli cinge il collo. Nasce dall’incrocio di due razze diverse,

leggi di più

il coniglio d’Angora, da cui deriva appunto il pelo folto, e il coniglio nano da cui deriva la dimensione dell’animale. Il coniglio testa di leone è un animale domestico molto docile ma manifesta il suo affetto nei confronti del padrone solo dopo aver superato una prima fase di adattamento. Bisogna rispettare la sua indole timorosa e soprattutto all’inizio non forzarlo ad interagire, bisogna rispettare i suoi tempi: deve essere libero di conoscere il territorio che lo circonda e i suoi abitanti. Ciò è di fondamentale importanza per avere delle soddisfazioni senza creare inutili traumi. Per entrare in contatto basta sdraiarsi a terra, aspettando che sia lui ad avvicinarsi e premiarlo ad ogni avvicinamento. Una volta abituato il coniglietto si avvicinerà autonomamente. Essendo un erbivoro la sua alimentazione consiste in erba fresca e fieno di buona qualità. Bisogna sempre tenere presente che, essendo un roditore come per sua natura adora rosicchiare, sia per necessità (consuma i suoi incisivi che sono in continua crescita) che per diletto. E' bene tenere i denti sempre sottocontrollo per evitare l’insorgere di ascessi o infezioni, e non lasciarlo gironzolare per casa incustodito. L’abitudine del coniglio a vivere in gruppo lo aiuta molto a convivere in casa con l’uomo. Riconoscerà uno dei padroni come capo branco e gli altri componenti della famiglia come suoi compagni. Vista la sua docilità e le sue dimensioni è adatto a convivere con i bambini, ma è fondamentale ricordarsi che è anche un animale con ossatura molto delicata ed è quindi fondamentale far capire ai bambini che non è un gioco ma va trattato con molta delicatezza per evitare eventuali fratture. Il coniglio testa di leone ha anche un suo linguaggio bene specifico. Infatti emette diversi suoni con l’aiuto dei suoi incisivi. Ad esempio quando batte i denti trasmette il messaggio di completa distenzione. Questo segnale può essere paragonato alle fusa del gatto. Se invece il nostro coniglio digrigna i denti si trova in una situazione di malessere. Eventuali soffi e sbuffi segnalano un certo nervosismo e possono precedere degli atteggiamenti aggressivi. Famosa è l’abitudine dei conigli di battere le zampe posteriori a terra, che se in natura è utilizzato per comunicare con gli altri conigli, in casa dimostra una certa preoccupazione o spavento.

 

 

Criceto russo
Per lo più noto come criceto nano di Campbell, il Phodopus campbelli è una delle tre specie di criceto del genere Phodopus.

leggi di più

È originario della Russia e dell'Asia centrale e per questo volgarmente conosciuto anche come criceto o orsetto russo. È per lo più riconoscibile dalla striscia dorsale, che è di colore più scuro del resto della pelliccia (normalmente grigia o marrone). La parte inferiore (ovvero la pancia), le labbra e le guance sono di colore bianco, così da tenerlo caldo in inverno. La parte superiore è di colore grigio o marrone chiaro e c'è nel mezzo una striscia nera che lo percorre lungo tutta colonna vertebrale (dalla nuca a poco al di sopra della coda). Di media gli adulti sono lunghi sugli 8–10 cm.
Criceto comune
Il criceto comune

leggi di più

Descrizione
Cavia peruviana - Porcellino d'india
La Cavia Peruviana o Porcellino d'India è un piccolo roditore originario del Sud America.

leggi di più

Sono animali un po timidi e hanno bisogno del loro il tempo per ambientarsi e diventare nostri amici. E' necessario non forzarli ed è possibile aiutarli ad ambientarsi mettendoli in uno spazio circoscritto, lontano da fili elettrici, tappeti e stoffe. E' opportuno dotarli di una bella gabbia grande in cui sentirsi sicuri e porre al suo interno una casettina dove trovare un rifugio sicuro.

In quanto erbivori, si nutrono di verdure fresche, che non devono essere troppo bagnate o fredde, e fieno. E' importante dargli cibi ricchi di vitamina C presente nelle verdure e nella frutta (come kiwi, arancia e peperone rosso). Si nutrono anche di pellet adatto alle cavie, addizionato di vitamina C.

 

Se state cercando un buon negozio di animali a Milano dove comprare un roditore, ci trovate in via Niccolini 2 (zona Sarpi - Sempione - Canonica - Arena).
Siamo facilmente raggiungibili a piedi dall'Arco della Pace, dalla zona di Moscova - Corso Como - corso Garibaldi.
Per ulteriori informazioni visitate la pagina contatti

IDEE REGALO NATALE 2017

 

Siete in cerca di cosa regalare al vostro cane o gatto? Cercate un'idea regalo per un amico amante degli animali?
E magari volete anche acquistarlo a Milano? Bene, siete nel posto giusto!

Read more

PROMOZIONE di Autunno

Dal 15 al 30 Novembre

approfitta degli sconti autunnali: iniziare in anticipo con gli acquisti di Natale conviene!
Il 20% di sconto su tutti i prodotti ad eccezione dei mangimi.

Read more

Apertura straordinaria domenica 8 Ottobre 2017

In occasione della festa Ottobre DOC 2017 che si svolgerà in Paolo Sarpi domenica 8 Ottobre la Sala del Cane rimarrà aperta a partire dalle ore 11 alle 12.30 e dalle 15 alle 19 e vi invita a visitare il nuovo reparto della Pet Boutique dedicato agli animali più esigenti.

Read more

Annunci di Promozioni

Non dimenticate di visitare il nostro sito, molte promozioni vi aspettano.

Read more

Benvenuti sul nuovo sito della Sala del cane!

Molti ancora non la conoscono, ma la Sala del Cane ha una lunga storia ricca di collaborazioni con la televisione e il cinema,

Leggi tutto...
Free Joomla! templates by AgeThemes